Vantaggio del casinò nella roulette

Vantaggio del casinò nella rouletteMolti giocatori potrebbero aver sentito il detto “il banco vince sempre”. Dietro a questa frase popolare si nasconde una verità determinata da statistica e matematica, sfruttata dal casinò per garantirsi un profitto. Dopotutto, se il casinò si limitasse soltanto a pagare le vincite dei giocatori senza guadagnare nulla non sarebbe un business sostenibile e non potrebbe neanche esistere. Per questo motivo, ogni persona che ha intenzione di scommettere e piazzare puntate alla roulette deve conoscere e tenere a mente il vantaggio del casinò, a volte chiamato anche incasso o margine, per poter delineare una strategia adatta a cercare di minimizzare le perdite.

In alcuni casi, il vantaggio del casinò potrebbe sembrare una percentuale insignificante rispetto alle potenzialità di vittoria, tuttavia, questo non vuol dire che tale vantaggio non sia in grade di ridurre lentamente il budget del giocatore, fino a portarlo a zero. La tattica utilizzata da molti casinò è proprio questa: dare l’impressione che il giocatore possa solo vincere, racimolando lentamente un profitto. In alcuni casi, il vantaggio del casinò potrebbe dimostrarsi efficace solo dopo centinaia di puntate, ma questo non vuol dire che non sia sempre lì, pronto a favorire il banco.

Parlando della roulette nello specifico, il giocatore ha a disposizione una varietà di puntate diverse. Dato che sono presenti tantissime opzioni, alcuni potrebbero pensare che a ogni puntata corrisponda un vantaggio del casinò diverso. Ci teniamo a chiarire subito che questo non è vero. La roulette francese implica sempre lo stesso vantaggio del casinò per qualsiasi puntata, mentre nella roulette americana è presente una sola puntata con un vantaggio del casinò maggiore rispetto alle altre. Dato che il vantaggio del casinò è sempre lo stesso, i giocatori possono facilmente costruire una strategia basandosi su probabilità e odds, senza dover realmente calcolare l’ipotetica percentuale incassata dal banco nel lungo termine per ogni singola puntata.

Migliori Casinò in Italia
1
888casino logo
500€ Bonus
  • Ricevi 20€ Bonus Gratis
  • Interessante Promozioni ogni Giorno
  • Grandi Varianti di Giochi
2
betway casino logo
1000€ Bonus
  • EXCLUSIVO: 5€ BONUS GRATIS
  • Inizia la tua Avventura in Grande
  • Slot Online Adatta alle tue Esigenze
3
videoslots casino logo
200€ Bonus
  • Clash of Spins
  • Weekend Booster
  • Diversi Metodi per Depositare e Prelevare
4
leovegas casino logo
1,000€ Bonus
  • 25 Free spins senza Deposito
  • 200 Free spins
  • Il Casinò mobile n1

Come calcolare il vantaggio del casinò nella roulette francese

Come calcolare il vantaggio del casinò nella roulette franceseInnanzitutto, presentiamo la roulette francese, tavolo disponibile nella maggior parte dei casinò italiani ed europei. Nella roulette francese sono presenti 37 numeri, fattore che ha un effetto importante sul vantaggio del casinò. Per calcolare il margine del casinò possiamo prendere in considerazione la puntata su un numero singolo. Questa puntata offre una probabilità di vincere di 1/37. Conseguentemente, la probabilità di perdere è di 36/37. Se il casinò non volesse incassare nulla dalle puntate dei giocatori dovrebbe pagare 36 a 1. In realtà, il pagamento offerto è di 35 a 1. Quella singola unità è esattamente il vantaggio del casinò che garantisce un profitto nel lungo termine.

Tale unità può essere espressa anche in percentuale. Il calcolo matematico è molto semplice. Bisogna risolvere l’espressione data da: [probabilità di perdere – (pagamento del casinò x probabilità di vincere)] x 100 = vantaggio del casinò in percentuale. Un esempio matematico basato proprio sulla puntata su un numero singolo permette di chiarire meglio il calcolo: [36/37 – (35 x 1/37)] x 100 = 2,70%. Come si può vedere l’unità di cui abbiamo parlato in precedenza corrisponde ad un profitto del casinò del 2,70%. Questo profitto è sempre lo stesso.

Per dimostrare che il vantaggio del casinò nella roulette francese non cambia, facciamo un altro esempio. Questa volta prendiamo in considerazione la puntata esterna su rosso o nero, la più facile da vincere, ma anche la meno pagata. Eseguiamo sempre lo stesso calcolo, ma questa volta considerando una probabilità di vincere di 18/37, una probabilità di perdere di 19/37 e un pagamento di 1 a 1. Questo è il calcolo: 19/37 – (1 x 18/37)] x 100 = 2,70%. Ancora una volta abbiamo il 2,70%. È possibile calcolare il vantaggio del casinò per ogni puntata disponibile nella roulette francese, tuttavia, in ogni caso il risultato è del 2,70%.

Nel caso in cui qualcuno sia scettico e voglia verificare autonomamente il vantaggio del casinò per ogni puntata, ecco una piccola tabella che riassume le probabilità di vincere, le probabilità di perdere e il pagamento del casinò per ogni opzione disponibile sulla roulette francese:

Puntata Vincita Perdita Pagamento Vantaggio
Numero singolo 1/37 36/37 35 a 1 2,70%
Coppia 2/37 35/37 17 a 1 2,70%
Terzina 3/37 34/37 11 a 1 2,70%
Terzina 3/37 34/37 11 a 1 2,70%
Quartina 4/37 33/37 8 a 1 2,70%
Sestina 6/37 31/37 5 a 1 2,70%
Dozzina 12/37 25/37 2 a 1 2,70%
Colonna 12/37 25/37 2 a 1 2,70%
Pari o dispari 18/37 19/37 1 a 1 2,70%
Alto o basso 18/37 19/37 1 a 1 2,70%
Rosso o nero 18/37 19/37 1 a 1 2,70%

Vantaggio del casinò nelle puntate speciali

Vantaggio del casinò nelle puntate specialiAlcuni giocatori potrebbero aver notato la presenza di puntate speciali nella roulette francese. Stiamo parlando di orfanelli, serie 5/8 e vicini dello zero. Queste puntate tengono conto della posizione dei numeri sulla ruota vera e propria e non la disposizione ordinata della griglia sul tavolo. Il vantaggio del casinò per queste puntate speciali non cambia, dato che si tratta semplicemente di combinazioni di più puntate.

Per spiegare meglio il concetto, facciamo un esempio. La puntata serie 5/8 prevede l’utilizzo di sei chips su sei coppie di numeri prestabiliti. In questo senso, la probabilità di vincere è la stessa di una coppia, 2/37, ma moltiplicata per le 6 coppie. La probabilità di vincere totale è quindi di 12/37. La probabilità di perdere totale è di 25/37. Il casinò paga 17 a 1 per ogni coppia. Dato che il giocatore punta un totale di 6 chips, il pagamento reale totale del casinò si riduce a 2 a 1. Per questo motivo, il vantaggio del casinò è ancora una volta: 25/37 – (2 x 12/37)] x 100 = 2,70%.

Lo stesso può essere applicato a orfanelli e vicini dello zero, combinando le puntate “normali” che compongono queste scommesse speciali. In ogni caso, il giocatore troverà sempre che il vantaggio è uguale, per qualsiasi puntata o combinazione di puntate eseguite.

Vantaggio del casinò in caso di regola en prison

Vantaggio del casinò in caso di regola en prisonNella roulette francese a volte è presente una regola speciale che ha un effetto sul vantaggio del casinò. Si tratta della regola en prison che permette ad un giocatore di rigiocare la puntata o ricevere metà della puntata indietro se viene estratto uno zero. Questo è valido solo per puntate semplici. Ad esempio, se un giocatore punta sul rosso e viene estratto lo zero verde, può decidere di ricevere metà della puntata indietro oppure lasciare la stessa chip sulla puntata per il giro successivo senza spendere nulla. Questo comporta una riduzione del vantaggio del casinò a 1,35%.

Come calcolare il vantaggio del casinò nella roulette americana

roulette americanaPassiamo ora a parlare della roulette americana che differisce leggermente dalla roulette francese per la presenza di un vantaggio del casinò maggiore. Vediamo come calcolare il vantaggio del casinò che influenza la maggior parte delle opzioni di scommessa presenti. La ruota della roulette americana è composta da 38 numeri, caratteristica fondamentale da prendere in considerazione durante il calcolo. Prendiamo come esempio, ancora una volta, la puntata su un numero singolo. In questo caso, la probabilità di vincere è di 1/38. Conseguentemente, la probabilità di perdere è 37/38. Il casinò offre gli stessi pagamenti della roulette francese, quindi anche in questo caso abbiamo 35 a 1, una differenza di due unità.

Nel caso della roulette francese avevamo una sola unità di differenza, mentre in questo caso due. Questa differenza ha anche un effetto, come si potrebbe immaginare, nel vantaggio del casinò espresso in percentuale. La formula da applicare è uguale a quella presentata sopra, cioè: [probabilità di perdere – (pagamento del casinò x probabilità di vincere)] x 100 = vantaggio del casinò in percentuale. Eseguiamo il calcolo: [37/38 – (35 x 1/38)] x 100 = 5,26%.

Come possiamo notare il vantaggio del casinò è superiore rispetto al valore di 2,70% della roulette francese. Questo vuol dire che, nel lungo termine, il casinò guadagna di più. Nella roulette americana, il vantaggio del casinò vale per la maggior parte delle puntate. Se prendiamo di nuovo la puntata su rosso e nero ed eseguiamo il calcolo considerando una probabilità di vincere di 18/38, una probabilità di perdere di 20/38 e un pagamento di 1 a 1, ci accorgiamo che il vantaggio del casinò è sempre lo stesso: [20/38 – (1 x 18/38)] x 100 = 5,26%. Questo è valido per ogni puntata, tranne una, la cinquina.

La cinquina è una puntata particolare detta anche “sucker bet” proprio perché offre un vantaggio del casinò superiore, motivo per cui molti giocatori la evitano sempre. La cinquina offre una probabilità di vincere di 5/38, una probabilità di perdere di 33/38 e un pagamento di 6 a 1. Se eseguiamo il calcolo abbiamo: [33/38 – (6 x 5/38)] x 100 = 7,89%. Come si può notare, il vantaggio del casinò è aumentato, fatto che comporta uno svantaggio per i giocatori.

Per agevolare coloro che volessero calcolare il vantaggio del casinò autonomamente per ogni puntata disponibile nella roulette americana, ecco una piccola tabella riassuntiva:

Puntata Vincita Perdita Pagamento Vantaggio
Numero singolo 1/38 37/38 35 a 1 5,26%
Coppia 2/38 36/38 17 a 1 5,26%
Terzina 3/38 35/38 11 a 1 5,26%
Quartina 4/38 34/38 8 a 1 5,26%
Sestina 6/38 32/38 5 a 1 5,26%
Dozzina 12/38 26/38 2 a 1 5,26%
Colonna 12/38 26/38 2 a 1 5,26%
Pari o dispari 18/38 20/38 1 a 1 5,26%
Alto o basso 18/38 20/38 1 a 1 5,26%
Rosso o nero 18/38 20/38 1 a 1 5,26%
Cinquina 5/38 33/38 6 a 1 7,89%

Quale roulette scegliere per giocare?

Quale roulette scegliere per giocareDopo aver compreso le percentuali di profitto del casinò per ogni puntata disponibile su roulette francese e americana, alcuni giocatori potrebbero chiedersi quale roulette scegliere per giocare. È chiaro che la roulette francese offre maggiori possibilità di vittoria determinate dal margine del casinò inferiore rispetto alla roulette americana. Nonostante ciò, è importante sottolineare che il vantaggio del casinò ha un effetto soltanto nel lungo termine. In questo senso, è probabile che maggiore è il tempo passato a giocare, più sarà possibile notare come il casinò trae profitto dal giocatore, prendendo una percentuale del proprio budget.

Questo non vuol dire che alla roulette non sia possibile vincere dei soldi. I risultati sono completamente casuali nel breve termine, per cui, un giocatore potrebbe anche giocare una chip su un numero singolo e vincere 35 volte la puntata fin da subito. Senza dubbio la roulette dovrebbe essere utilizzata più per divertirsi che per trarre un profitto reale. Data la casualità dei risultati, non è possibile prevedere vincite o perdite, fatto che tutti i giocatori dovrebbero tenere a mente. Alcuni giocatori superstiziosi pensano che una roulette sia più fortunata di un’altra a seconda di momento della giornata, posizione nel casinò o croupier assegnato al tavolo. Anche se in passato delle manomissioni hanno consentito a dei giocatori di guadagnare di più imbrogliando, possiamo dire che non esiste un metodo legale per garantire sempre una vittoria.