Contare le carte

Conteggio Delle CarteSe hai impiegato tutti i tuoi sforzi per imparare perfettamente la strategia base ma non sei ancora soddisfatto e vuoi migliorare la tua abilità al blackjack, allora dovresti optare per la tecnica del conteggio delle carte.

Avrai sicuramente letto o sentito dire che questa tecnica è illegale: quello che è davvero illegale è imbrogliare, in realtà, mentre il conteggio delle carte fa parte della categoria delle strategie più avanzate, quelle che solo i giocatori professionisti mettono in pratica. Essendo una pratica che potrebbe far fruttare vincite abbastanza importanti, i casinò hanno posto rimedio al suo uso introducendo più mazzi di carte, così da rendere più difficile il conteggio.

Quando si parla di “conteggio delle carte” si intende soltanto contarne il valore, tenendo traccia delle carte che vengono giocate e regolando le proprie scommesse e le strategie da mettere in atto per aumentare le proprie vincite. In effetti, si sta soltanto facendo tesoro e traendo vantaggio dalle informazioni che sono a portata di tutti i giocatori del tavolo, per questo motivo non si dovrebbe temere di essere arrestati: quest’opinione comune dell’illegalità del conteggio delle carte non fa altro che dare voce alla credenza che i giocatori che la usano siano imbroglioni.

Migliori Casinò in Italia
1
888casino logo
500€ Bonus
  • Ricevi 20€ Bonus Gratis
  • Interessante Promozioni ogni Giorno
  • Grandi Varianti di Giochi
2
betway casino logo
1000€ Bonus
  • EXCLUSIVO: 5€ BONUS GRATIS
  • Inizia la tua Avventura in Grande
  • Slot Online Adatta alle tue Esigenze
3
videoslots casino logo
200€ Bonus
  • Clash of Spins
  • Weekend Booster
  • Diversi Metodi per Depositare e Prelevare
4
leovegas casino logo
1,000€ Bonus
  • 25 Free spins senza Deposito
  • 200 Free spins
  • Il Casinò mobile n1

Altra credenza che ruota attorno a questa incredibile strategia è che possa essere usata soltanto da chi possiede una memoria quasi disumana per metterla in atto con successo. In realtà, basta soltanto conoscere le quattro operazioni base (moltiplicazione, divisione, sottrazione e addizione) per usarla, senza dimenticare di esercitarsi per assicurarsi di padroneggiarla nel migliore dei modi.

Qui troverai una breve spiegazione su questa tecnica e sui meccanismi che rendono possibile il suo funzionamento, così come qualche suggerimento e alcuni consigli per imparare questa strategia e allenarsi ad usarla in un posto affollato e pieno di distrazioni come un tavolo da gioco in un qualsiasi casinò. In questo modo riuscirai a portare a tuo vantaggio il margine della casa e aspirare a importanti vincite.

Appena spopolò la strategia del conteggio delle carte, i casinò hanno fatto di tutto per impedire che i giocatori riuscissero ad accumulare un bel po’ di soldi grazie alle vincite perpetrate con questa tecnica. Perciò alcune regole sono state cambiate rispetto a quelle iniziali e si è introdotto l’utilizzo di più mazzi di carte per scoraggiare l’utilizzo del conteggio come strategia per vincere.

Grazie al conteggio delle carte, un giocatore potrà trarre il suo vantaggio sul casinò in due modi diversi: modificando la sua strategia di base per includere in essa anche il conteggio e, in base a quest’ultimo, aggiustare di conseguenza la sua puntata. Questi due dettagli danno ulteriore valore alla strategia di gioco di un appassionato del blackjack, rendendogli palese il momento giusto per aumentare o diminuire la somma della sua puntata adeguandola in modo strategico alla situazione che gli si presenta sul tavolo.

Il Sistema Hi-Lo

hi-loIl nome di questo sistema si basa sul valore delle carte: High (alto) + Low (basso), ed è chiamato in questo modo perché la regola principale del giocatore di blackjack dovrebbe essere quella di scommettere poco nel caso in cui il conteggio risulti basso (Low) e molto nel caso contrario, cioè quello in cui è alto (High). Questa tecnica è basata sul conteggio del valore delle carte. Partendo da zero, il giocatore aggiunge o sottrae 1 e divide il risultato per il numero di mazzi che sono ancora in gioco, così da ottenere il conteggio effettivo. Ovviamente, il conteggio subirà diverse variazioni, quindi la puntata andrà regolata sulla base del numero ottenuto alla fine delle operazioni matematiche svolte mentalmente: se il numero è positivo, allora vuol dire che siamo in vantaggio; quando è negativo, dovremo fare attenzione e capire cosa stiamo sbagliando perché in questo caso è il banco ad essere in vantaggio su di noi. E’ facile capire che bisogna aumentare la scommessa quando siamo in una posizione positiva e diminuirla quando, purtroppo, accade il contrario.

Il sistema Hi-Lo è considerato un conteggio equilibrato: in ogni mazzo sono contenute venti carte con il valore di +1 e venti con quello di -1, senza dimenticare la presenza di dodici carte che non hanno nessun valore, quindi equivalgono a zero. Inoltre, la tecnica Hi-Lo è considerata anche come un conteggio con un singolo parametro: il punteggio che si attribuisce alle carte (quindi +1 e il suo corrispondente negativo -1) è l’unico conteggio che si deve tenere a mente, perché è assente una qualsiasi variante di punteggio che deve essere calcolato unitamente a quello principale. Per questo motivo, non avrai bisogno di chissà quali abilità mnemoniche.

Infatti, oltre ai sistemi a parametro singolo, ne esistono altri che prevedono valori diversi e conteggi laterali rispetto al sistema basilare spiegato sopra. Questi vengono chiamati “multilivello” oppure “multiparamentro” proprio per questa loro peculiarità e, come avrai ben capito, potrebbero trarti molto più vantaggio rispetto alla loro versione più semplice, ma ciò implica un livello di difficoltà più elevato: per questo motivo, se sei un giocatore di blackjack alle prime armi con queste tecniche, ti consigliamo di attenerti ai sistemi a parametro singolo, per poi passare a quelli più avanzati quando padroneggerai nel modo migliore diverse tecniche di conteggio.

In qualsiasi sistema di conteggio delle carte, se il calcolo è in positivo significa che il mazzo che si sta usando è pieno di carte di valore alto, perciò il giocatore è avvantaggiato rispetto al banco. Al contrario, se il conteggio risulta negativo, ciò vuol dire che sono maggiormente presenti carte basse, e questo dettaglio attribuisce vantaggio alla casa e non al giocatore.
Riguardo il sistema Hi-Lo, le carte che vanno dal 2 al 6 valgono +1 punto; i 10, le figure e l’asso valgono -1 e le restanti valgono 0.

Valori Delle Coppie

nullEsistono punteggi assegnati a ciascuna carta, come abbiamo già visto, ma un’altra tecnica per rendere più veloce il processo del conteggio è quella del contare il valore di una coppia. Questa nuova abilità che svilupperai riuscirà a farti impiegare meno tempo quando metterai in pratica la strategia del conteggio e ti farà imparare a guardare le carte nel loro insieme, e non singolarmente. Di seguito, un breve schema per renderti il compito più facile:

Coppia Valore
Asso + K -2
J + 10 -2
Q + 9 -1
Asso + 7 -1
8 + 9 0
K + 3 0
7 + 3 +1
9 + 6 +1
4 + 5 +2
2 + 6 +2

Seguendo questo veloce schema, potrai costruire un’ottima base per iniziare a memorizzare i valori delle coppie e velocizzare il tuo conteggio. Per allenarti, potresti iniziare prendendo un mazzo di carte francesi e pescando, a caso, una coppia di esse per memorizzare quante più combinazioni possibili.

Esercizi Per Imparare A Contare Le Carte

Esercizi Per Imparare A Contare Le CartePrima di sperimentare la tecnica del conteggio delle carte durante una vera partita di blackjack a un tavolo del casinò, dovrai allenarti per padroneggiare bene il sistema. Acquista sei mazzi di carte francesi (puoi trovarle in un negozio qualsiasi o magari, se ti trovi vicino a un vero casinò, nello store dei souvenir al suo interno) e usali per allenarti. Sembrano tante, questo è vero, ma ti assicuriamo che troverai un buon uso per tutte le carte.

Potresti anche togliere dal mazzo una carta casuale senza vedere il suo valore. Conta le carte del mazzo e cerca di determinare se la carta che hai rimosso è alta, bassa oppure neutra. Se il risultato del tuo calcolo sarà +1, allora si tratterà molto probabilmente di una carta alta; se conterai -1 allora sarà bassa mentre, se il risultato sarà pari a 0, la carta sarà neutra.

Nessun Sistema E’perfetto

Nessun Sistema E’perfettoNessun Sistema E’perfetto” class=”alignleft” />Non pensare che, affidandoti a un sistema di conteggio, riuscirai sicuramente ad aumentare in maniera importante le tue vincite: nessun sistema, infatti, fornisce informazioni precise ma può soltanto avvicinarsi, chi più e chi meno, alla reale composizione del mazzo che si sta usando durante una partita.

Ad esempio, il sistema Hi-Lo che abbiamo descritto prima ha il 51% di efficienza, ma il 97% di correlazione alle scommesse. La correlazione di scommesse indica l’accuratezza del sistema di conteggio in uso nel prevedere quando è il momento giusto per modificare la propria scommessa, aumentandola o diminuendola a seconda delle carte ancora in gioco.

Quando avrai acquistato abbastanza confidenza con questo sistema che, come vedi, potrebbe già bastare per aumentare le proprie possibilità di vincita al blackjack, potrai provarne anche altri più avanzati. Non spingerti oltre, però: conosci i tuoi limiti, per questo motivo dovresti allenarti nel migliore dei modi.

Se ti azzardassi a recarti in un casinò e a giocare una partita di blackjack utilizzando soltanto un conteggio avanzato come tecnica per massimizzare le tue probabilità, allora potresti mettere a rischio il tuo intero bankroll e rovinarti la serata a causa delle perdite subite. “Chi va piano, va sano e va lontano”, perciò non andare di fretta e dedica il giusto tempo all’apprendimento del sistema Hi-Lo.

Un altro utile esercizio che potrebbe aiutarti ad allenarti nel conteggio delle carte è quello di fingere di essere al casinò e di giocare una vera e propria partita di blackjack, distribuendo le carte a sette giocatori immaginari e al croupier. In questo modo, una volta distribuite le carte, dovrai cercare di conteggiarle nel modo più rapido possibile, in pochi secondi generalmente.

Mantenere Il Conteggio

Mantenere Il ConteggioL’essere umano è abituato a pensare a parole, non di certo in numeri. Tuttavia, adesso è arrivato il momento di visualizzare i numeri nella tua mente così da evitare di muovere le labbra per memorizzare le carte: se qualcuno dei giocatori si accorge che stai conteggiando le carte in gioco, potrebbe accusarti e potresti essere cacciato dal casinò, nel peggiore dei casi.

Usa meno sillabe: ad esempio, per indicare +1, anziché dire “uno positivo” dovrai pensare “più uno”, così da risparmiare sillabe e velocizzare il conteggio. Stessa cosa vale per “uno negativo”, la cui trasposizione più breve sarà “meno uno”.

Come detto sopra, evita di muovere le labbra e di farti scoprire. Rimanendo discreto, farai in modo che gli altri giocatori pensino di essere in vantaggio quando in realtà non è così, e potrai giocare indisturbato.

Ordine Del Conteggio

Ordine Del ConteggioIl conteggio delle carte può variare: tutto dipende dalla distribuzione delle carte, se vengono distribuite a faccia in giù o in su. Adesso ti spiegheremo i diversi modi per contare le carte in questi due casi.

Come Contare Con Carte Coperte

Come Contare Con Carte CoperteNel caso in cui ti trovi a giocare una partita con le carte distribuite a faccia in giù, innanzitutto dovrai partire contando il valore delle carte che hai in mano, passando poi a quella del croupier e di tutte quelle che vengono distribuite sia a te che agli altri che si trovano al tuo stesso tavolo, siano esse vincenti o perdenti. Dovrai soltanto contare le carte man mano che esse vengono scoperte, nulla di più semplice.

Come Contare Con Carte Scoperte

Come Contare Con Carte ScoperteDurante le partite in cui le carte vengono distribuite a faccia in su, cioè scoperte, dovrai partire contando quelle sul tavolo, inclusa quella del dealer. Anziché contare le carte una per volta, tecnica abbastanza confusa da mettere in pratica, aspetta che siano tutte sul tavolo così da operare un conteggio molto veloce con tutte le carte davanti agli occhi, anche perché così facendo avrai tempo per dissimulare la tua tecnica, magari scambiando due parole col croupier oppure con qualcuno che sta giocando al tuo stesso tavolo.

Fai Un Calcolo Esatto

Fai Un Calcolo EsattoQuando i casinò utilizzavano soltanto un mazzo per giocare al blackjack, ottenere un calcolo preciso ed esatto era molto più probabile. Adesso, a causa dell’utilizzo di molteplici mazzi (5 oppure 6, tutti nel sabot accanto al croupier) è diventato più difficile, perciò potresti non aver contato in modo ottimale e, di conseguenza, sarebbe più facile per te cadere in errore e modificare la tua puntata nel momento sbagliato.

Per ottenere il calcolo esatto, dovrai soltanto dividere il conto che ti ritrovi a un certo punto della tua partita ancora in corso per il numero di mazzi ancora nel sabot: se il conteggio sarà +5 e ci saranno ancora 5 mazzi di carte da utilizzare nel sabot, questo vorrà dire che il conteggio esatto in quel momento sarà +1, un calcolo positivo.

Se, invece, stai giocando a una partita che prevede l’uso di un singolo mazzo di carte, dovrai utilizzare un’altra tecnica: anziché dividere per il numero di mazzi, dovrai notare la percentuale di carte rimasta nel sabot o che rimane ancora da giocare e contare il valore delle carte sul tavolo.

Impara Altri Metodi

Impara Altri MetodiOltre al metodo Hi-Lo, oppure al metodo da applicare a seconda che le carte al tuo tavolo vengano distribuite coperte o scoperte, dovresti imparare altri metodi alternativi a quelli che già padroneggi. L’Hi-Lo, come spiegato prima, è quello più popolare grazie alla sua semplicità e i risultati vantaggiosi che porta con sé, ma esso ha anche diverse varianti, elencate di seguito:

  • Esiste il metodo KO, in cui l’unica differenza rispetto all’Hi-Lo è che la carta del 7 vale +1 e non 0.
  • Il metodo Omega II assegna un valore di +2 ai 4, ai 5 e ai 6, alle figure e i 10 ne assegna uno di -2 mentre gli assi valgono 0.
  • Nel metodo Halves, sia i 2 che i 7 valgono mezzo punto, cioè +0,5; la carta del 5 ha un valore di +1,5 e il 9, invece, vale -0,5 punti.

Wonging

WongingSembra un concetto difficile da capire, ma in realtà la parola “wonging” indica soltanto il contare senza farsi scoprire, in modo discreto, ma soprattutto indica il saper scegliere quando iniziare a contare. Il conteggio delle carte è una tecnica che va utilizzata solo nei tavoli più grandi, così da rendere agli altri giocatori abbastanza difficile capire se stai usando una strategia avanzata oppure no: tra più giocatori, ti confonderai meglio e sarà più complicato scoprirti.

Fai attenzione alle regole del casinò in cui ti rechi per giocare al blackjack: alcune case da gioco hanno vietato l’accesso ai tavoli se il sabot è arrivato alla metà delle carte che contiene. Entrando in gioco in un momento simile, attirerai gli sguardi di tutti ma soprattutto farai nascere il sospetto che tu stia contando le carte perché, se non lo stessi facendo, allora come faresti a capire che quello è il momento migliore per entrare in gioco?

Distrazioni

DistrazioniCome sappiamo, nei casinò possiamo trovarci ad affrontare innumerevoli distrazioni durante le nostre partite: gli scampanellii delle slot machine (alcune più rumorose di altre), le cameriere che corrono di qua e di là per servire i giocatori ai tavoli, quelle persone che non smettono mai di parlare nemmeno durante una partita, il fumo che offusca la vista, magari anche qualcuno che alza il gomito e fa chiasso finché non viene cacciato dal casinò. Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Per questo motivo, il miglior consiglio che possiamo darti è utilizzare alcune forme di distrazione anche quando ti alleni, così da ricreare l’ambiente chiassoso e confuso del casinò e abituare la tua mente a fare calcoli e concentrarsi sulle carte anche in presenza di condizioni avverse. Quando decidi di fare pratica, prova ad aumentare gradualmente il grado di difficoltà alzando il volume della tv, magari anche in presenza di bambini che giocano accanto a te mentre ti alleni.

Mescolati Tra La Folla

Mescolati Tra La FollaCome detto prima, non è illegale contare le carte ma potresti essere allontanato dal casinò qualora venissi beccato. Per questo motivo dovresti prendere delle precauzioni per evitare che qualcuno possa scoprire la tua strategia e accusarti di imbrogliare.

Confonditi tra la folla, goditi quello che il casinò ha da offrire e il suo ambiente a trecentosessanta gradi, così eviterai di essere considerato sospetto. Guarda la partita di qualcun altro, ordina qualcosa da bere e goditi la serata tra un conteggio e l’altro durante la partita: se ti mostri rilassato, a nessuno verrà in mente di accusarti di contare le carte.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, non esagerare: non è un capo sgargiante e firmato che ti rende bravo al gioco del blackjack, ma la tua strategia. Inoltre, se indossi qualcosa che dà nell’occhio agli altri avventori, sarà più possibile attirare sguardi indiscreti che osserveranno ogni tua mossa.

Altro consiglio che possiamo darti è quello di non tenere gli occhi incollati sul tavolo da gioco e sulle carte, esattamente come farebbe un contatore in piena regola: sposta lo sguardo, guardarti intorno per far finta di essere concentrato su altro che non sia la tua partita. Insomma, divertiti e ricorda di non muovere le labbra mentre conti le carte.

Ti abbiamo consigliato di allenarti nel conteggio del valore delle carte circondato da distrazioni di diverso genere perché, il miglior modo per dissimulare ciò che si sta facendo, è quello di conversare con qualcuno nel mentre. Sei seduto al tavolo da gioco, la tua mente è impegnata a contare le carte ma ciò non vuol dire che non puoi intrattenere una breve conversazione con gli altri giocatori o col croupier stesso.

A proposito del croupier, esso ricopre un ruolo molto importante per quanto riguarda i vantaggi che potresti ottenere: stringendo amicizia con uno di loro, magari lasciandogli la mancia durante le tue visite al casinò, questo potrebbe lasciarti qualche secondo extra per pensare alla tua prossima mossa, così da ottenere un maggior vantaggio.

Non dovrai tenere d’occhio soltanto gli altri e assumere un comportamento che non faccia nutrire qualche sospetto nei tuoi confronti: i casinò sono tappezzati di telecamere per evitare spiacevoli eventi al suo interno, visto il fervore di alcuni avventori e le grosse somme di denaro che vengono vinte ai tavoli, perciò ricorda di fare attenzione e di non farti tradire dal tuo nervosismo.

Ultima regola d’oro: prenditi il tuo tempo. Non farti mettere fretta da nessuno in nessuna circostanza e prenditi il tempo necessario per scegliere quale mossa attuare. Il blackjack è un gioco, e per questo dovresti goderti la tua serata indipendentemente dall’esito delle partite, perché ricorda che, per quanto tu possa sforzarti a scegliere la miglior strategia da mettere in campo, è sempre la fortuna ad avere l’ultima parola.